Coronavirus: Speranza, “Non abbassare la guardia”

520

Agenpress. “Siamo ancora nel pieno dell’epidemia. Sarebbe un grave errore abbassare la guardia proprio ora”.

Lo dichiara il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un colloquio con il Corriere della Sera. “Si finirebbe per vanificare quanto fatto fino ad oggi. I sacrifici di queste settimane sono seri. Gli epidemiologici affermano che si vedono i primi effetti del contenimento.

Non siamo però ancora al cambio di fase. Servirà tempo e gradualità”, aggiunge Speranza.