Coronavirus. Polizia Municipale Roma. Dall’8 marzo 331mila controlli, 540 illeciti riscontrati

266

Agenpress –  Dall’8 marzo, con i primi provvedimenti emessi a tutela della salute pubblica, la Polizia Locale di Roma Capitale ha subito avviato una specifica attività di controllo per verificare del rispetto delle regole finalizzate a limitare il contagio: 331mila gli accertamenti eseguiti fino al 30 marzo, 540 gli illeciti riscontrati.

Nella giornata di ieri gli agenti hanno svolto circa 15 mila controlli, con 8 illeciti contestati, per inosservanza delle disposizioni che limitano gli spostamenti: oltre 6000 le verifiche che hanno riguardato i veicoli in circolazione e più di 1600 quelle relative alle attività commerciali. Oltre 4500 le persone controllate. Il restante degli accertamenti ha interessato i parchi e le ville storiche.