Bonaccini (pres. Conferenza Regioni): solidarietà a Fontana anche a nome degli altri Presidenti di Regione

336

Agenpress. “La difficile situazione causata dall’emergenza Covid-19 – ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Stefano Bonaccini – può legittimamente dar vita ad approcci e posizioni diversificate ed anche contrastanti, ma certamente non può giustificare mai un clima d’odio o, peggio, minacce personali.

Al Presidente della Lombardia, Attilio Fontana, va quindi tutta la mia solidarietà, e ogni forma di violenza o intimidazione va rigettata e condannata. Una vicinanza – ha concluso Bonaccini – che mi sento di esprimere anche a nome degli altri Presidenti di Regione”.

Su twitter il Presidente della Liguria, Giovanni Toti, manifesta “Solidarietà a Fontana, Azzolina e Sileri, costretti ad essere messi sotto scorta per le gravi minacce ricevute in questi giorni. Purtroppo questo Paese non sa più esprimere dissenso senza insulti o ingiurie”.

“Ho letto davvero tanti messaggi positivi, di solidarieta’, ma soprattutto di sostegno alla Lombardia che e’ la cosa piu’ importante. Non mi preoccupo di chi semina odio e fa polemica, io lavoro per tutti. Da parte mia piena fiducia nei lombardi e nel nostro futuro”, scrive sulla sua pagina Facebook il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, sotto scorta dopo le minacce ricevute.