Regionali. Renzi, Italia Viva determinante, abbiamo salvato Conte, questa maggioranza arriverà al 2023

266

AgenPress – La svolta c’è stata “negli ultimi giorni e Italia Viva è stata determinante. Sono soddisfatto perché alla prima elezione siamo decisivi e per la seconda volta in due anni salviamo Conte” però “ammetto che negli ultimi giorni ho avuto un po’ di timore anche se dalla Leopolda in poi siamo partiti a tappeto con la campagna elettorale”.

Così il leader di Italia Viva Matteo Renzi, in una intervista al Messaggero. “Sono molto felice perché ho fatto tutti i Comuni. Uno per uno, anche i più piccoli, e ho fatto la campagna elettorale non per Italia Viva, ma per Giani, una bravissima persona e la vittoria se l’è meritata”.

“E’ vero che se avessi preso in Toscana il 10% sarei stato più contento, ma va bene così. La verità è che me la sono fatta addosso, fino a quando ho visto i primi dati e ho capito che ce la facevamo. Noi abbiamo rischiato molto. Ho fatto una scommessa un anno fa su questo governo e alla fine rischiavo di vivere il paradosso che proprio la Toscana segnasse la rivincita di Salvini contro di me. Quindi io ho sofferto come un cane. Ma oggi sono felice del risultato, davvero una bella roba. Erano tutti pronti a buttarmi la croce addosso e invece..”

In un colloquio con La Stampa, Renzi afferma inoltre che “questa maggioranza arriverà al 2023 e ora per quanto riguarda l’assetto del governo dipende da cosa vuol fare Zingaretti”. “Questa maggioranza – dice ancora – non ha più ostacoli, a questo punto anche per me si apre una questione nuova: appoggiare questo governo con maggior decisione”.