Roma. Coronavirus, R. Mussolini: “Conte svegli la Raggi. Raddoppiare subito servizio pubblico e aprire Ztl”

485

AgenPress. «Roma non può permettersi un’ulteriore stretta, ne va della sopravvivenza delle ultime attività economiche rimaste in piedi.

Conte chieda alla Raggi di raddoppiare i bus e di velocizzare al massimo i passaggi della metropolitana. Si mettano, poi, anche i controllori sui mezzi per evitare i veri assembramenti e si riapra immediatamente la ZTL. È emergenza o no? Cosa ha fatto il governo romano in otto mesi per prepararsi a questa nuova fase?

Conte svegli la Raggi invece di pensare a chiudere tutto».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.