8 Giugno. Giornata mondiale Oceani. Pecoraro Scanio: Italia lontana da obiettivi Ue

- Advertisement -

AgenPress. “La Ue impone il 30 % di aree marine protette e l’Italia è ancora molto lontana. Quindi dalle parole occorre passare ai fatti – lo afferma il presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio che da ministro dell’Ambiente moltiplicò aree e fondi per la protezione del mare, aggiungendo – gli obblighi europei in materia di tutela vanno rispettati.

Istituire subito le aree protette Keitos nel golfo di Taranto e nelle Eolie, Conero, Capri, Isola bella a Taormina per cui esistono richieste e documentazione. E poi occorre dare più fondi perché le Amp non siano più le cenerentole della protezione in Italia”.

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati