Acciaieria Azovstal, Vereshchuk (Vicepremier ucraina): “Trattative per fare uscire i feriti dalla fabbrica”

- Advertisement -

AgenPress. La vicepremier ucraina Iryna Vereshchuk riferisce che sarebbero in corso trattative per fare uscire i combattenti feriti dalla fabbrica.

Lì dentro  – dichiara Iryna Vereshchuk –  ci sono 38 nostri soldati feriti gravemente. Abbiamo offerto in cambio 38 prigionieri russi e abbiamo un piano che potrebbe funzionare. Ma pretendiamo un accordo firmato con la Russia”.

- Advertisement -

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati