Adesione Finlandia e Svezia a Nato. Putin: non ci dà fastidio, ma allargamento porterebbe “tensioni”

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente russo Vladimir Putin afferma che la Russia non è infastidita se Svezia e Finlandia aderiranno alla NATO, ma avverte che risponderanno in natura a qualsiasi “minaccia”.

“Non c’è nulla che possa infastidirci dall’adesione di Svezia e Finlandia alla NATO. Se vogliono unirsi.  Solo noi dobbiamo capire in modo chiaro e preciso: mentre prima non c’era alcuna minaccia, nel caso di contingenti militari e infrastrutture militari schierati lì, dovremo rispondere simmetricamente e sollevare le stesse minacce in quei territori da cui sono sorte minacce per noi”. Putin ha aggiunto, tuttavia, che l’allargamento della Nato porterebbe “tensioni”.

 

- Advertisement -

Svezia e Finlandia sono destinate formalmente a porre fine a decenni di neutralità e  ad aderire all’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico  (NATO), in una svolta storica per l’alleanza che infligge un duro colpo al presidente russo Vladimir Putin.

L’ultimo grande ostacolo all’ingresso delle due nazioni nel blocco è stato rimosso quando la Turchia ha abbandonato la sua opposizione martedì. 

Svolta  arrivata durante un vertice della NATO a Madrid che è già diventato uno degli  incontri più importanti nella storia dell’alleanza militare.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati