Dati Covid in tempo Reale

All countries
228,944,788
Confermati
Updated on 19 September 2021 04:02
All countries
203,814,786
Ricoverati
Updated on 19 September 2021 04:02
All countries
4,700,198
Morti
Updated on 19 September 2021 04:02

Afghanistan. Casini, scelte di Trump e Biden gettano “un’onta di vergogna su tutti noi”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – “Siamo moralmente responsabili delle immagini che vediamo. Quella gente ha creduto che fosse possibile quello che noi abbiamo affermato e cioè che le donne potessero determinare il proprio futuro, potessero studiare, che i matrimoni combinati non fossero più all’ordine del giorno, che ciascuno fosse padrone del proprio corpo che non potesse essere usato a piacimento dei peggiori e più bestiali istinti, che la gente potesse votare. Abbiamo tradito tutto questo”.

Lo dice, in un’intervista a Il Messaggero, Pierferdinando Casini, senatore di Per le Autonomie.

Le scelte di Trump e Biden gettano “un’onta di vergogna su tutti noi. Italia compresa. Non possiamo far finta che una fetta di responsabilità non sia nostra. Siamo stati parte di queste coalizioni”.

Ciò che sta capitando in Afghanistan “è una vergogna mondiale, in particolare per l’Occidente. E una fetta di responsabilità, certo non preminente, è anche nostra. Non possiamo far finta che non sia così. Per che cosa abbiamo partecipato a questa coalizione? Per questo epilogo? No di certo”. Di fronte alle immagini delle ultime ore da Kabul, con cittadini in fuga, disperati al punto da attaccarsi ai carrelli degli aerei sperando di riuscire a scappare, “la domanda vera che purtroppo dobbiamo porci è: ha ancora un senso parlare di Occidente? L’Afghanistan e questo epilogo a me sembra abbiano liquidato il concetto stesso di Occidente, con tutti i suoi valori e i suoi sistemi”

Altre News

Articoli Correlati