Dati Covid in tempo Reale

All countries
245,381,809
Confermati
Updated on 27 October 2021 08:48
All countries
220,728,056
Ricoverati
Updated on 27 October 2021 08:48
All countries
4,981,157
Morti
Updated on 27 October 2021 08:48

Afghanistan. I talebani adotteranno la costituzione monarchica del 1964 nel rispetto della sharia

- Advertisement -

AgenPressI talebani hanno detto martedì che adotteranno temporaneamente una costituzione del 1964 che garantiva alle donne il diritto di voto ma eliminava tutti gli elementi con cui non sono d’accordo.

Il ministro della giustizia ad interim dei talebani  ha rilasciato una dichiarazione in cui affermava che gli islamisti intendevano introdurre una costituzione utilizzata durante la breve età dell’oro della democrazia in Afghanistan, ma solo brevemente e con emendamenti.

- Advertisement -

“L’Emirato islamico adotterà la costituzione del tempo dell’ex re Mohammad Zahir Shah per un periodo temporaneo”, ha affermato Mawlavi Abdul Hakim Sharaee.

Ma qualsiasi cosa nel testo risultasse in conflitto con la sharia ei principi dell’Emirato islamico verrebbe scartata, ha aggiunto. 

Quasi sei decenni fa, prima che le superpotenze mondiali intervenissero nel paese, l’Afghanistan ha goduto di un breve periodo di monarchia costituzionale durante il regno di re Mohammad Zahir Shah. 

- Advertisement -

Il re ha ratificato la costituzione un anno dopo essere salito al potere nel 1963, inaugurando quasi un decennio di democrazia parlamentare prima di essere rovesciato nel 1973.

La costituzione del 1964, che ha dato alle donne il diritto di voto per la prima volta e ha aperto le porte a una loro maggiore partecipazione alla politica, sembrerebbe un adattamento imbarazzante con le posizioni intransigenti dei talebani.

Il gruppo, salito al potere a metà agosto, ha promesso un approccio più morbido e inclusivo rispetto al brutale governo dal 1996 al 2001, quando le donne erano in gran parte escluse dalla vita pubblica, compresi il lavoro e l’istruzione.

Ma quando hanno presentato il loro governo ad interim all’inizio di questo mese, tutte le posizioni di vertice sono andate agli estremisti e nessuna donna è stata inclusa.

Dopo aver sofferto per l’occupazione sovietica negli anni ’80, seguita dalla guerra civile e poi dal duro dominio dei talebani, l’Afghanistan ancora una volta ha adottato una costituzione all’indomani dell’invasione guidata dagli Stati Uniti del 2001.

Ma ha scelto di non restaurare la vecchia monarchia, approvando invece un nuovo testo nel 2004 che prevedeva una presidenza e sanciva la parità di diritti per le donne.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati