Animali. Fregolent (Iv), correggere ricetta elettronica veterinaria per tracciabilità malattie

- Advertisement -

AgenPress – “La ricetta elettronica veterinaria è utile per la tracciabilità delle malattie animali e per evitare abusi di farmaci ma dal 2019 ad oggi la sua obbligatorietà ha creato alcuni problemi oggettivi che vanno affrontati e risolti; l’apertura in questa direzione del Ministero della Salute alla risposta alla interrogazione di Italia Viva sulla tematica è un segnale positivo”.

Lo scrive su Facebook Silvia Fregolent, deputata di Italia Viva, a proposito dell’interrogazione firmata anche dalla collega Lisa Noja.

- Advertisement -

“Le criticità riguardano soprattutto il portale spesso lento, poco efficiente e soggetto a blocchi informatici. Esistono ancora nel nostro paese piccoli allevamenti situati in zone marginali non coperte da una rete internet efficace e che hanno quindi gravi difficoltà ad utilizzare la ricetta elettronica. Queste realtà produttive, spesso di eccellenza, e queste imprese che rappresentano un presidio irrinunciabile per molti territori vanno salvaguardati e non penalizzati”

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati