Animalisti contro Ibrahimovic: insieme alla moglie ammazza gli animali più rari, come il leone

- Advertisement -

AgenPress – Questa volta i militanti del movimento “Centopercentoanimalisti”, in occasione della partita Verona-Milan hanno appeso uno striscione sui cancelli dello stadio Bentegodi, con la scritta “Ibra ammazza gli animali, lo sport non cancella l’odore”

 “Zatlan Ibrahimović – hanno denunciato in una nota i militanti – si è procurato licenze per ammazzare gli animali più rari, tra cui un leone, ha comperato un’isola nel Baltico per trasformarla nella sua riserva esclusiva. Insomma, uccidere è il suo maggior divertimento, accompagnato dalla moglie, cacciatrice anche lei. Molti appassionati di calcio non lo sanno o se ne sono dimenticati, quindi ci abbiamo pensato noi a ricordarlo”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati