Dati Covid in tempo Reale

All countries
200,457,841
Confermati
Updated on 4 August 2021 11:04
All countries
178,956,671
Ricoverati
Updated on 4 August 2021 11:04
All countries
4,263,326
Morti
Updated on 4 August 2021 11:04

Astrazeneca. Ema, non ci sono rischi maggiori di coaguli per vaccinati

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Il rischio di coaguli di sangue non è maggiore nelle persone vaccinate. Lo ha riferito l’Ema, nel giorno in cui diversi Paesi europei, tra cui Danimarca, Islanda e Norvegia, hanno sospeso in via cautelare la somministrazione del farmaco AstraZeneca.

“Le informazioni disponibili finora indicano che il numero di eventi tromboembolici nelle persone vaccinate non è superiore a quello osservato nel resto della popolazione”, ha detto l’agenzia europea del farmaco rispondendo ad una domanda sulla sospensione dell’utilizzo di AstraZeneca in Danimarca, Norvegia e Islanda.

Dopo la Danimarca, infatti, anche Norvegia e Islanda hanno sospeso per precauzione e fino a nuovo avviso l’uso del vaccino  a causa dei timori legati alla formazione di coaguli di sangue, nonostante le rassicurazioni dell’Agenzia europea del farmaco, Ema, e del produttore. La decisione danese, così come quella dell’Islanda e della Norvegia, riguardano temporaneamente tutti i vaccini AstraZeneca a loro disposizione.

Per un portavoce di Downing Street , invece, il vaccino  è “sicuro ed efficace” secondo i dati scientifici elaborati nel Regno Unito, dove sono state finora vaccinate in totale circa 23 milioni di persone utilizzando in misura analoga questo antidoto e quello prodotto da Pfizer.

Altre News

Articoli Correlati