Dati Covid in tempo Reale

All countries
199,070,028
Confermati
Updated on 2 August 2021 09:01
All countries
177,945,935
Ricoverati
Updated on 2 August 2021 09:01
All countries
4,241,322
Morti
Updated on 2 August 2021 09:01

Aumentano vaccinazioni e Lombardia introduce test salivari nelle scuole

- Advertisement -
AgenPress. Dopo il via libera di Ema, l’ente di controllo europeo dei farmaci, sono state consegnate 184 mila dosi di Johnson&Johnson presenti nel nostro Paese, annuncia il Commissariato straordinario, Francesco Paolo Figliuolo, aggiungendo che “inizierà oggi la consegna alle Regioni di oltre 1,5 milioni di dosi di vaccino Pfizer”.
Per l’Agenzia italiana del farmaco, Aifa, i rari coaguli di sangue sono gravi nelle donne under 60.
Il presidente della regione Lombardia, Attilio Fontana, annuncia che da maggio utilizzerà “in ambito scolastico i test salivari molecolari frutto di una sperimentazione attuata dall’Università degli Studi di Milano.
Questi test, meno invasivi e più semplici da utilizzare, hanno la stessa validità del tampone nasofaringeo molecolare. Ci consentiranno pertanto di attuare un monitoraggio ancora più accurato della diffusione del virus, senza la necessità di impiegare personale sanitario, che potrà dedicarsi alla campagna vaccinale e alla cura dei pazienti ricoverati e non negli ospedali”.
Sulle vaccinazioni in Lombardia “ieri abbiamo dato una accelerazione anche per provare concretamente il sistema e ha funzionato molto bene: abbiamo superato i 65mila vaccini in un giorno. Settimana prossima aumenteremo l’asticella verso l’alto”.
“Mentre proseguiamo la campagna vaccinale, – sottolinea Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna- pronti a raddoppiare le somministrazioni con l’arrivo delle nuove forniture, in linea col piano nazionale, lavoriamo per mettere in campo ogni strumento necessario a una riapertura in sicurezza”.
“Vaccinarsi vuol dire liberarsi dal virus. La Liguria non si ferma”, afferma il presidente della regione Liguria, Giovanni Toti, che annuncia il raggiungimento di 500mila vaccinazioni nella regione.
Il Lazio è la prima regione ad aprire alla vaccinazione degli under 60, al via da martedì le prenotazioni e si organizzano anche nuovi centri di vaccinazione: “con questi nuovi hub saliamo a 40 mila somministrazioni al giorno – spiega l’assessore Alessio D’Amato – oggi supereremo la soglia di 1 milione e 600 mila somministrazioni”.
Il Lazio è quindi la prima ad entrare di fatto nella fase 2 della campagna vaccinale, quella massiva, che prevede dalla prossima settimana un ritmo di 40mila inoculazioni al giorno grazie anche all’apertura di 5 maxi hub.
Anche il presidente della regione Veneto Luca Zaia rileva che “sulle vaccinazioni stiamo galoppando, nel giro di un paio di settimane avremo vaccinato tutti gli over 70, dopodiché aggrediremo la fascia dei 60enni e saranno tutti vaccinati prima dell’estate e inizieremo anche con i 50enni”.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati