Dati Covid in tempo Reale

All countries
199,070,404
Confermati
Updated on 2 August 2021 10:01
All countries
177,945,944
Ricoverati
Updated on 2 August 2021 10:01
All countries
4,241,322
Morti
Updated on 2 August 2021 10:01

Autostrade. Benetton a governo. “Nostro dovere è difendere le aziende”. Stasera Cdm

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress -“Quello che è accaduto, il crollo del ponte di Genova, le vittime e le sofferenze provocate, quello che è emerso dopo la tragedia, rende comprensibile la posizione del premier”. E’ il commento di Gianni Mion, presidente di Edizione, la holding dei Benetton. “E’ tuttavia nostro dovere difendere Aspi e Atlantia e i loro dipendenti, finanziatori e azionisti.  Mi auguro che si possa trovare una soluzione equa nell’interesse di tutti”.

ll Consiglio dei ministri che vedrà sul tavolo l’informativa del premier Giuseppe Conte su Autostrade  si terrà alle 22 di questa sera.

Sul piatto anche l’ipotesi commissariamento. “E’ l’unico modo per avviare la revoca”, dice Giancarlo Cancelleri, viceministro alle Infrastrutture e ai Trasporti, (M5S). “Avviene attraverso la revoca di Aspi per cui non si perde neanche un posto di lavoro. La società – dice Cancelleri- continuerebbe a lavorare attraverso un commissario governativo. Dopodiché si mette al bando la concessione. Poi c’è il tema dei controlli di sicurezza. Noi come M5s stiamo proponendo che Anas subentri solo nella parte di controlli di sicurezza.”

“Io oggi credo che il consiglio dei Ministri sia chiamato a prendere una decisione politica. Gli atti conseguenziali arriveranno dopo. Non dico che ci sia la revoca se dovessero arrivare delle proposte all’ultimo minuto da parte di Aspi che vanno nella direzione che è stata più volte indicata dal premier Conte. Ma questo deve contemplare la fuoriuscita totale dall’azionariato da parte di Benetton” .

Altre News

Articoli Correlati