- Advertisement -

Agenpress. Abbiamo 43 vittime, delle famiglie che ancora piangono, indagini e perizie che ci dicono che Autostrade non ha provveduto adeguatamente alla manutenzione del ponte Morandi nonostante fosse a conoscenza dei rischi.

È gravissimo, non c’è altra soluzione alla revoca della concessione, mi sembra evidente.

E’ quanto dichiara, in una nota, Luigi Di Maio.