Dati Covid in tempo Reale

All countries
177,487,554
Confermati
Updated on 16 June 2021 14:11
All countries
160,218,039
Ricoverati
Updated on 16 June 2021 14:11
All countries
3,840,263
Morti
Updated on 16 June 2021 14:11

Battiato. Lutto cittadino a Milo nel giorno del suo funerale in forma privata

AgenPress – Il primo a dare la notizia della scomparsa di Franco Battiato con un tweet che citava alcune parole del brano La Cura, è stato il direttore di “Civiltà Cattolica”, Antonio Spadaro.

“Franco Battiato era assolutamente unico nel suo genere, con una forte radice spirituale, più che religiosa, nella sua opera artistica. La sua assoluta e completa apertura alla dimensione della spiritualità è una rarità nel mondo musicale italiano”,  ha sottolineato poi Spadaro. La conferma della morte è arrivata successivamente dal sindaco di Milo, Alfio Cosentino.

“Franco era un amico, la sua scomparsa è una grande perdita”,  dice il sindaco Cosentino, a proposito dell’artista che abitava da tempo nel paesino alle pendici dell’Etna. “Mi ha chiamato un amico e dopo avere fatto una verifica ho appreso del suo decesso avvenuto questa mattina intorno alle 5”. Cosentino ricorda il suo rapporto con il maestro: “Con lui c’era una grande amicizia e una stima reciproca – spiega il sindaco – dopo essere stato eletto ci siamo incontrati più volte e lui non si è mai sottratto ad organizzare a supportare iniziative culturali”.

Cosentino annuncia che nel comune alle pendici dell’Etna sarà lutto cittadino per il giorno del funerale del cantautore. “Sicuramente faremo qualcosa per avere un perenne ricordo di Franco Battiato”.  Milo incantò anche Lucio dalla. “Lui è venuto qui dopo Franco Battiato, che era nato a Jonia (nome dei comuni Giarre e Riposto). Milo evidentemente è stato un posto mistico per essere stato scelto da lui: dalla sua casa si vedeva uno scorcio del porto di Giardini Naxos e la cupola della chiesa di Riposto”.

I funerali dell’artista, malato da tempo, si svolgeranno in forma privata. Intanto sui social sono migliaia i messaggi di condoglianze da parte degli artisti e dei suoi fan. Chi ricorda frasi delle sue canzoni, chi sottolinea la sua genialità. Tutti commossi vogliono salutare il ‘maestro’ che ha composto la colonna sonora di molte vite. L’artista catanese ha composto nella sua lunga carriera 42 album.  Il 21 settembre di quest’anno si sarebbe celebrato  il quarantennale de “La voce del padrone”, il disco di Franco Battiato che, in Italia fu il primo a superare il milione di copie vendute. La casa discografica Universal Music Italia, in concomitanza con il 76esimo compleanno dell’artista (23 marzo), ha anticipato le celebrazioni che aveva in programma.

 

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati