Bce lascia tassi d’interesse fermi, tasso principale rimane a zero, tasso depositi a -0,50%, tasso prestiti marginali a 0,25%

- Advertisement -

AgenPress –  La Banca centrale europea lascia, come atteso, i tassi d’interesse fermi: il tasso principale rimane a zero, il tasso sui depositi a -0,50% e il tasso sui prestiti marginali a 0,25%. Lo comunica la Bce dopo la riunione di politica monetaria, confermando lo scenario delineato a dicembre sugli acquisti di bond: il programma pandemico (Pepp) terminerà a marzo e fino ad allora proseguirà ad un ritmo inferiore, ma intende reinvestire il capitale che arriverà a scadenza “almeno fino al 2024”.

Inoltre – si legge in una nota della Bce – “la futura riduzione del portafoglio del Pepp sarà gestita in modo da evitare interferenze con l’adeguato orientamento di politica monetaria” e “in condizioni di tensione, la flessibilità rimarrà un elemento della politica monetaria”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati