Blinken e Austin a Kiev. Zelensky ringrazia gli Usa per “l’assistenza senza precedenti” all’Ucraina

- Advertisement -

AgenPress – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato lunedì di aver apprezzato “l’assistenza senza precedenti degli Stati Uniti all’Ucraina”.

L’ufficio di Zelensky ha rilasciato una dichiarazione a seguito di un incontro a Kiev tra il leader ucraino, il segretario di Stato americano Antony Blinken e il segretario alla Difesa americano Lloyd Austin. 

“Vorrei ringraziare il presidente (Joe) Biden personalmente e a nome dell’intero popolo ucraino per la sua leadership nel sostenere l’Ucraina, per la sua chiara posizione personale. Per ringraziare tutto il popolo americano, così come il Congresso per il loro comportamento bicamerale e bipartisan supporto. Lo vediamo. Lo sentiamo.
- Advertisement -

Zelensky ha anche discusso del rafforzamento delle sanzioni statunitensi alla Russia, afferma la dichiarazione. 

“Comprendiamo quali dovrebbero essere i prossimi passi su questa pista. E contiamo sul supporto dei nostri partner”, ha aggiunto Zelensky.

Gli Stati Uniti credono che l’Ucraina possa vincere la guerra contro la Russia con “l’equipaggiamento giusto e il giusto supporto”, ha detto lunedì ai giornalisti il ​​Segretario alla Difesa Lloyd Austin, da una località segreta in Polonia vicino al confine ucraino. 

“In termini di capacità di vincere, il primo passo per vincere è credere di poter vincere. E così, credono che possiamo vincere. Crediamo che noi – loro – possiamo vincere, se hanno l’attrezzatura giusta, il giusto supporto e faremo tutto il possibile e continueremo a fare tutto il possibile”, ha detto Austin ai giornalisti. 

Blinken ha detto che lui e il segretario alla Difesa Lloyd Austin hanno trascorso circa tre ore con Zelensky. “Questo era l’obiettivo principale della nostra visita. Volevamo concentrarci sul lavoro che doveva essere svolto guardando al piano di gioco che abbiamo, su come stiamo andando avanti attraverso tutte queste diverse linee di sforzo”. 

- Advertisement -

Blinken ha aggiunto che “un’Ucraina sovrana e indipendente sarà in circolazione molto più a lungo di quanto non sia sulla scena Vladimir Putin”.

“La linea di fondo è questa. Non sappiamo come si svolgerà il resto di questa guerra, ma sappiamo che un’Ucraina sovrana e indipendente sarà in circolazione molto più a lungo di quanto Vladimir Putin sia sulla scena. E il nostro sostegno all’Ucraina in futuro continuerà. Continuerà fino a quando non vedremo il successo finale”.
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati