Dati Covid in tempo Reale

All countries
159,601,558
Confermati
Updated on 11 May 2021 03:28
All countries
138,219,459
Ricoverati
Updated on 11 May 2021 03:28
All countries
3,317,575
Morti
Updated on 11 May 2021 03:28
spot_img

Bolzano. Benno confessa di aver ucciso i genitori. Si cerca ancora il corpo del padre

AgenPress – Benno Neumair ha confessato di aver ucciso i suoi genitori, Laura Perselli e Peter Neumair. Lo ha comunicato la Procura di Bolzano desecretando i verbali dei due interrogatori in cui l’indagato, insieme ai suoi difensori, ha ammesso le proprie responsabilità. La Procura ha presentato la richiesta di incidente probatorio in merito alla capacità di intendere e volere dell’indagato, che si trova ora in carcere a Bolzano.

Nel comunicato si spiega che “in attesa delle determinazioni del giudice per le indagini preliminari e dei primi esiti dell’incidente probatorio in corso, si comunica che le ricerche volte al ritrovamento del corpo di Peter Neumair proseguiranno ulteriormente”.

Benno era stato arrestato il 29 gennaio e il 6 febbraio venne ritrovata la salma di Laura Perselli nell’Adige, nei pressi di Egna. Durante l’interrogatorio di garanzia il 30enne si era avvalso della facoltà di non rispondere, mentre nei giorni scorsi, tramite i suoi legali, aveva invece manifestato la volontà di incontrare gli inquirenti.

Il corpo di Laura era stato ritrovato nel fiume Adige e sottoposto ad autopsia, rivelando una morte per strangolamento, probabilmente in seguito a un vero e proprio agguato teso dall’assassino. Il cadavere di Peter Neumair, invece, non è ancora stato rinvenuto e si cercano sue tracce nello stesso letto del fiume che per ora non ha restituito niente agli inquirenti.

 

spot_imgspot_img
spot_img

Altre News

Articoli Correlati