Canada. Mélanie Joly: “Non permetteremo a Vladimir Putin di agire impunemente”

- Advertisement -

AgenPress. Mélanie Joly, ministro degli Affari esteri, ha annunciato che il Canada sta imponendo ulteriori sanzioni in relazione all’invasione illegale e ingiustificata dell’Ucraina da parte della Russia.

“Non permetteremo a Vladimir Putin di agire impunemente. Le azioni della macchina da guerra russa non saranno dimenticate e il Canada continuerà a collaborare con i suoi partner nella comunità internazionale per renderne conto. Il Canada sta con l’Ucraina”, –  ha affermato Mélanie Joly -.

- Advertisement -

“Il Canada condanna fermamente l’omicidio di civili in Ucraina e utilizzerà ogni strumento a sua disposizione per garantire che le violazioni del diritto internazionale in tutta l’Ucraina, comprese quelle a Bucha, siano completamente indagate”, ha affermato il ministero canadese in una nota.

Dall’occupazione illegale della Crimea da parte della Russia, il Canada ha imposto sanzioni contro più di 1.600 persone che hanno contribuito alla violazione della sovranità dell’Ucraina.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati