Capaci: Carfagna, rinnovare sempre patrimonio valori Falcone

- Advertisement -

Agenpress. “Il 23 maggio 1992 un boato proveniente da Capaci scosse l’Italia. La rese più povera, strappandole alcuni tra i suoi servitori più valorosi, ma anche più consapevole.

Giovanni Falcone ha dedicato la propria vita alla lotta alla mafia. Le sue intuizioni, le sue tecniche di indagine sono ancora oggi alla base del lavoro di contrasto alla criminalità organizzata in Italia e in tutto il mondo.

- Advertisement -

Ma la sua eredità più grande è la reazione di tanti cittadini perbene contro la criminalità. Il rifiuto della cultura mafiosa, della sua oppressione. Nostro dovere è rinnovare ogni giorno quel patrimonio di valori, insieme alla memoria di Giovanni Falcone, Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro”.

Lo scrive Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia, su Facebook.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati