Dati Covid in tempo Reale

All countries
262,813,171
Confermati
Updated on 30 November 2021 20:05
All countries
235,514,543
Ricoverati
Updated on 30 November 2021 20:05
All countries
5,229,970
Morti
Updated on 30 November 2021 20:05

Caritas. Nel 2020 aiutate 2 milioni di persone. Covid ha aumentato povertà

- Advertisement -

AgenPress – Nel 2020 la Caritas in Italia ha complessivamente supportato 1,9 milioni di persone, una media di 286 individui per ciascuno dei 6.780 servizi gestiti dallo stesso circuito delle Caritas diocesane e parrocchiali.

Delle persone sostenute nell’anno di diffusione del Covid19, quasi la metà, il 44%, ha fatto riferimento alla rete Caritas per la prima volta.

- Advertisement -

Tra le regioni con più alta incidenza di “nuovi poveri” si distinguono Valle d’Aosta (61,1%) Campania (57,0), il Lazio (52,9), la Sardegna (51,5%) e il Trentino Alto Adige (50,8%). Per i giovani adulti di età compresa tra i 18 e i 34 anni le nuove povertà pesano per il 57,7%.

La crisi socio-sanitaria, legata alla pandemia del Covid 19, ha anche acuito le povertà preesistenti: cresce la quota di poveri cronici, in carico al circuito delle Caritas da 5 anni e più (anche in modo intermittente), che dal 2019 al 2020 passa dal 25,6% al 27,5%.

L’età media delle persone incontrate è 46 anni, dato che si conferma immutato rispetto al pre-pandemia.

- Advertisement -

Oltre la metà delle persone che hanno chiesto aiuto al circuito Caritas (il 57,1%) ha al massimo la licenza di scuola media inferiore, percentuale che tra gli italiani sale al 65,3% e che nel Mezzogiorno arriva al 77,6%. Il 64,9% degli assistiti dichiara di avere figli (percentuale che in valore assoluto corrisponde a oltre 91 mila persone); tra loro quasi un terzo vive con figli minori (pari a 29.903 persone).

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati