Cina, “coordinamento strategico” con la Russia”. “Amicizia senza confini” tra Xi Jinping e Vladimir Putin

- Advertisement -

AgenPress –  La Cina continuerà ad aumentare il “coordinamento strategico” con la Russia a prescindere dalla volatilità internazionale.

E’ quanto si legge in una nota del ministero degli Esteri sull’incontro tenuto ieri a Pechino dal viceministro degli Esteri Le Yucheng con l’ambasciatore russo Andrey Denisov. “Indipendentemente da come cambierà la situazione internazionale, la Cina rafforzerà la cooperazione strategica con la Russia per promuovere un nuovo modello di relazioni internazionali e una comunità con un futuro condiviso per l’umanità”.

- Advertisement -

Pechino  ribadisce la sua “amicizia senza confini” con Mosca, rimarcata nella dichiarazione congiunta firmata il 4 febbraio scorso dai presidenti Xi Jinping e Vladimir Putin. Indipendentemente dall’evoluzione della situazione internazionale, “la Cina, come sempre, rafforzerà il coordinamento strategico con la parte russa, realizzerà una cooperazione vantaggiosa per tutti e salvaguarderà congiuntamente gli interessi comuni di entrambe le parti”, ha affermato Le, in base al resoconto fornito dal ministero degli Esteri. Durante l’incontro Le, con Denisov, ha scambiato opinioni sulle relazioni bilaterali e su molteplici situazioni internazionali e regionali, ha rimarcato che “sotto la guida dei due leader, il partenariato strategico globale Cina-Russia di coordinamento per una nuova era ha continuato a svilupparsi ad alto livello e la cooperazione in vari campi è stata approfondita”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati