Dati Covid in tempo Reale

All countries
524,245,848
Confermati
Updated on 18 May 2022 07:49
All countries
480,000,840
Ricoverati
Updated on 18 May 2022 07:49
All countries
6,292,850
Morti
Updated on 18 May 2022 07:49

Cina. La popolazione cinese continua a crescere. Nel 2021 il numero di neonati si è attestato a 10,62 milioni

- Advertisement -

AgenPress – La popolazione cinese sulla terraferma è cresciuta fino a 1,4126 miliardi entro la fine dello scorso anno, secondo i dati del governo.

L’ultimo dato sulla popolazione è aumentato di 480.000 unità rispetto alla fine del 2020, secondo i dati dell’Ufficio nazionale di statistica (NBS).

- Advertisement -

La cifra non include i residenti e gli stranieri di Hong Kong, Macao e Taiwan che vivono nelle 31 province, regioni autonome e comuni della terraferma. 

Secondo i dati, la popolazione cinese che vive nelle aree urbane sulla terraferma è aumentata di 12,05 milioni dalla fine del 2020 a 914,25 milioni entro la fine del 2021, rappresentando il 64,72% del totale. La popolazione rurale si è attestata a 498,35 milioni, in calo di 11,57 milioni rispetto alla fine del 2020.

Il numero di neonati nel 2021 si è attestato a 10,62 milioni, secondo i dati della Nbs, con la natalità a 7,52 millesimi.

- Advertisement -

Secondo la NBS, il numero di neonati sulla terraferma è in calo da cinque anni consecutivi dal 2017, dopo che la cifra ha raggiunto 18,83 milioni nel 2016.

L’ultimo censimento ha mostrato che il tasso di fertilità totale del paese era a un livello basso di 1,3 figli per donna nel 2020.

“L’attuale livello di fertilità in Cina si è discostato dalla tendenza a lungo termine dello sviluppo demografico, ma è probabile che aumenterà nei prossimi due anni”, ha affermato He Dan, capo del China Population and Development Research Center.

Zhai Zhenwu, presidente della China Population Association ha affermato che il tasso di fertilità della Cina nella fase attuale dovrebbe rimanere a un livello basso con fluttuazioni, ma c’è ancora spazio per la crescita.

Nel 2015, la Cina ha cancellato la sua politica decennale del figlio unico, consentendo a tutte le coppie di avere due figli. Nel 2021, questo è stato ampliato a un terzo figlio per ogni famiglia. I governi centrale e locale hanno poi proseguito con una serie di misure di sostegno. È in preparazione un sistema di istituzioni più favorevole al parto.

Zhai ha affermato che le politiche favorevoli alla nascita devono integrarsi con le politiche economiche e sociali, inclusa la riduzione dei costi del parto, la salvaguardia dei diritti e degli interessi delle dipendenti e la risposta alle preoccupazioni delle donne in età fertile.

La bassa fertilità è un fenomeno globale, secondo un recente rapporto delle Nazioni Unite, e la Cina non fa eccezione. La popolazione del paese deve affrontare sfide strutturali, come una forza lavoro in diminuzione e l’invecchiamento accelerato della popolazione.

“Questo è un processo naturale e una tendenza inevitabile dei cambiamenti demografici”, ha affermato He Dan, aggiungendo che sono necessari maggiori sforzi per raggiungere un tasso di fertilità appropriato e uno sviluppo demografico equilibrato a lungo termine.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati