Cina. Usa contro blitz al quotidiano Apple Daily. Governo la smetta di reprimere la libertà

- Advertisement -

AgenPress – Gli Usa hanno chiesto a Hong Kong di non colpire i media, ammonendo che i raid al quotidiano Apple Daily minano la credibilità della città come hub internazionale. “Chiediamo alle autorità di smetterla di prendersela con i media liberi e indipendenti”, ha detto il portavoce del dipartimento di Stato Usa Ned Price.

“Gli sforzi di reprimere la libertà dei media e di restringere il libero flusso dell’informazione non minano solo le istituzioni democratiche di Hong Kong ma danneggiano anche la sua credibilità e praticabilità come hub internazionale”.

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati