Dati Covid in tempo Reale

All countries
194,073,918
Confermati
Updated on 24 July 2021 07:46
All countries
174,438,185
Ricoverati
Updated on 24 July 2021 07:46
All countries
4,160,362
Morti
Updated on 24 July 2021 07:46

Clima. Biden, agire ora, gli Usa non aspettano. E ai leader mondiali dice: i segnali sono inequivocabili

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Il presidente Biden ha annunciato un obiettivo ambizioso di ridurre le emissioni di gas serra del 50% rispetto ai livelli del 2005 entro il 2030. “Mantenendo quegli investimenti e mettendo queste persone al lavoro, gli Stati Uniti si mettono sulla strada per tagliare i gas serra della metà – della metà – entro la fine di questo decennio. Ecco dove siamo diretti come nazione”. 

Sebbene gli obiettivi facciano parte dell’accordo sul clima di Parigi che Biden ha raggiunto nuovamente al suo insediamento, non sono vincolanti e l’amministrazione non ha lanciato un piano su come gli Stati Uniti li incontreranno.

I funzionari hanno detto che Biden e il suo team sono arrivati ​​al numero finale in una riunione alla Casa Bianca mercoledì mattina.

Le cifre sono state raggiunte dopo lunghe consultazioni con agenzie governative, scienziati, rappresentanti dell’industria, governatori, sindaci e ricercatori ambientali. La mossa sottolinea l’  impegno del Presidente ad affrontare la crisi climatica  e fa seguito al suo impegno a lavorare con altri paesi per trovare soluzioni comuni ai problemi globali.

Biden ha continuato a invitare i leader mondiali a unirsi a lui, stabilendo un test chiave della capacità della sua amministrazione di galvanizzare il sostegno su questo tema.

“Nessuna nazione può risolvere questa crisi da sola, come so che tutti voi comprendete appieno. Tutti noi, tutti noi e in particolare quelli di noi che rappresentano le maggiori economie del mondo, dobbiamo fare un passo avanti. Sapete, coloro che agiscono e investono coraggiosamente le loro persone nel futuro dell’energia pulita, vinceranno i buoni posti di lavoro, domani, e renderanno le loro economie più resilienti e più competitive “, ha affermato.

Ha fissato l’imminente conferenza sul clima delle Nazioni Unite di Glasgow il 1 novembre come obiettivo chiave per altri paesi che si uniscono a lui nella definizione degli obiettivi.

Passi da qui alla conferenza di Glasgow, ha detto, “prepareranno il mondo al successo”.

Biden ha definito affrontare il cambiamento climatico, che ha descritto come “la minaccia esistenziale del nostro tempo”, un “imperativo” morale ed economico e ha detto che questo è “un momento di straordinarie possibilità”.

Biden ha dato il via al vertice dei leader sul clima giovedì con commenti di benvenuto, invitando i leader mondiali ad agire per combattere il cambiamento climatico collettivamente mentre annunciava un nuovo obiettivo aggressivo per le emissioni di gas serra.

I primi momenti delle osservazioni di Biden, compresa la totalità delle osservazioni introduttive del vicepresidente Kamala Harris, sono stati pieni di problemi audio. Il pool non è stato in grado di fornire il vertice in diretta alle reti televisive, un cambiamento dell’ultimo minuto, quindi i giornalisti facevano affidamento su un feed whitehouse.gov.

Biden ha indicato le azioni che gli Stati Uniti avrebbero intrapreso, uno sforzo per riaffermare la leadership degli Stati Uniti e riportare gli Stati Uniti al centro dello sforzo globale per affrontare la crisi climatica dopo che l’amministrazione Trump si è in gran parte disimpegnata.

“I segni sono inequivocabili, la scienza è innegabile che il costo dell’inazione continua a salire. Gli Stati Uniti non stanno aspettando. Stiamo decidendo di agire, non solo il nostro governo federale, ma le nostre città e i nostri stati in tutto il nostro paese, piccole imprese, grandi società, lavoratori americani in ogni campo “, ha detto.

Biden si è concentrato sull’aspetto della creazione di posti di lavoro nell’affrontare la crisi climatica nelle sue osservazioni, suggerendo di vedere “un’opportunità per creare milioni di posti di lavoro della classe media ben pagati”.

“Quando parlo di clima, penso ai lavori. All’interno della nostra risposta al clima si trova una straordinaria creazione di posti di lavoro e opportunità economiche pronte per essere accese “, ha detto Biden, spingendo gli investimenti nelle infrastrutture.

“Voglio costruire infrastrutture critiche per produrre e implementare tecnologie pulite, sia quelle che possiamo sfruttare oggi che quelle che inventeremo domani”, ha detto.

Harris ha fatto brevi osservazioni introduttive prima di Biden, delineando come i leader presenti condividano la comune preoccupazione del cambiamento climatico.

“In quanto comunità globale, è imperativo agire rapidamente e insieme”, ha affermato, invocando innovazione e collaborazione “in tutto il mondo”.

Altre News

Articoli Correlati