Comunali. Letta, c’è una destra forte, la battiamo uniti. Come mettere insieme Calenda, Conte, Renzi e il Pd?

- Advertisement -

AgenPress – Questa destra la battiamo solo con le alleanze.  Lo dico soprattutto a Carlo Calenda, che è stato eletto con il Pd più volte. C’è una destra competitiva e forte, vinciamo solo se uniti. E per avere successo serve un’alleanza guidata da un grande partito. Essere primi è la consacrazione del grande lavoro fatto”.

Lo spiega il segretario del Pd, Enrico Letta, in un’intervista al Corriere della Sera dove commenta il risultato delle elezioni amministrative.

- Advertisement -

Come mettere insieme Calenda, Conte, Renzi e il Pd? “Ho diversi difetti ma un pregio, quello della pazienza. Credo che con pazienza questo lavoro si farà”, ha aggiunto  sottolineando che “intanto in alcune parti del Paese è già avvenuto. A Verona – ha continuato – abbiamo sovvertito ogni pronostico e il nostro candidato Damiano Tommasi si gioca la partita con grandi speranze, siamo riusciti a mettere tutti insieme. Non è impossibile. Lo dico ai nostri potenziali alleati: il problema è che non dobbiamo stare lì con l’idea di mettere il veto uno sull’altro”.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati