Dati Covid in tempo Reale

All countries
265,800,065
Confermati
Updated on 5 December 2021 10:13
All countries
237,752,054
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 10:13
All countries
5,266,119
Morti
Updated on 5 December 2021 10:13

Coronavirus. Istat:+20% di morti tra il 1° marzo-4 aprile rispetto a 2015/19. Campione 1.689 Comuni

- Advertisement -

Agenpress – Secondo l’Istat si è verificato un “aumento dei morti pari o superiore al 20 per cento nel periodo 1 marzo- 4 aprile 2020 rispetto al dato medio dello stesso periodo degli anni 2015-2019”. Si tratta della terza diffusione di questi dati relativa ad una selezione di 1.689 Comuni.

I decessi di fonte anagrafica fanno riferimento alla popolazione iscritta in Anagrafe, cioè alla ‘popolazione residente’, indipendentemente da dove il decesso sia avvenuto (Italia o estero). I decessi di fonte stato civile si riferiscono invece alla ‘popolazione presente’, quindi ai decessi avvenuti in Italia di qualsiasi cittadino italiano o straniero.
Le statistiche di mortalità per causa derivano dalla “Indagine su decessi e cause di morte” e si basano sulle certificazioni delle cause di morte effettuate dai medici (DPR 285 del 1990), che devono essere fatte pervenire agli Uffici di Stato Civile dei Comuni.

- Advertisement -

Il maggiore incremento dei decessi riguarda gli uomini e le persone maggiori di 74 anni di età. Le differenze tra i generi sono particolarmente accentuate nei più anziani residenti al Nord, per gli uomini infatti si osserva un incremento dei decessi del 158% a fronte del 105% per le donne, nella classe di età 75 e più.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati