Dati Covid in tempo Reale

All countries
263,733,739
Confermati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
236,274,097
Ricoverati
Updated on 2 December 2021 03:07
All countries
5,241,859
Morti
Updated on 2 December 2021 03:07

Coronavirus. Oms, nessuna prova che gli anticorpi possono determinare l’immunità

- Advertisement -

Agenpress – Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità  non ci sono prove che la presenza di anticorpi nel sangue possa determinare se qualcuno ha immunità al coronavirus. 

Il dott. Mike Ryan, direttore esecutivo dell’OMS per le emergenze sanitarie, ha detto venerdì che finora non vi era alcuna indicazione del fatto che un’ampia percentuale della popolazione avesse sviluppato l’immunità. “Forse ci si aspettava che l’immunità della mandria fosse stata raggiunta e che la maggior parte delle persone nella società avesse già sviluppato anticorpi. Penso che l’evidenza generale sia contro questo … quindi potrebbe non risolvere il problema che i governi stanno cercando di risolvere. “

- Advertisement -

Il numero di pazienti con coronavirus guariti che si sono ritestati positivi per il virus ha sollevato preoccupazioni sul funzionamento degli anticorpi in risposta a Covid-19.

Mentre gli scienziati affermano che non ci sono ancora prove del fatto che una persona che si è ritestata positiva possa diffondere ulteriormente il virus, non ci sono stati studi conclusivi per escluderlo.

Il professor Chris Dye, della Oxford Martin School dell’Università britannica di Oxford, ha affermato che sono in corso lavori sostanziali per sviluppare accurati test anticorpali per l’infezione da coronavirus.

- Advertisement -

“L’OMS ha ragione nel sottolineare che qualsiasi test sugli anticorpi, se ne otteniamo uno, non sarà in grado di dire con certezza se qualcuno è immune all’infezione, perché non sappiamo ancora abbastanza su come funziona l’immunità con Covid-19 “, ha detto al Science Media Center.

Tali test dovrebbero essere abbastanza sensibili da garantire che le infezioni non fossero mancate e abbastanza specifici da essere sicuri che un risultato positivo sia corretto, ha detto.

“Prima di poter utilizzare un test anticorpale per indicare che qualcuno è immune da ulteriori infezioni, il livello di protezione deve essere dimostrato negli studi sperimentali”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati