Dati Covid in tempo Reale

All countries
260,876,508
Confermati
Updated on 27 November 2021 02:58
All countries
233,913,531
Ricoverati
Updated on 27 November 2021 02:58
All countries
5,206,264
Morti
Updated on 27 November 2021 02:58

Coronavirus. Oms prevede 20mln di casi e 750mila morti. Per i vaccini servono oltre 100 mld di dollari

- Advertisement -

AgenPress – “Questa settimana arriveremo a 20 milioni di casi di coronavirus e 750.000 morti. Dietro questi numeri c’è un grandissimo dolore e una grandissima sofferenza. Ma c’è anche la speranza di ribaltare la situazione. Non è mai troppo tardi”. Lo ha detto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul Covid-19.

“Paesi come Francia, Germania, Corea del Sud, Spagna, Italia e Gran Bretagna hanno avuto grandi focolai di coronavirus ma hanno agito e sono stati in grado di sopprimerlo”, ha detto poi Tedros Adhanom Ghebreyesus.”Quei Paesi che ce l’hanno fatta stanno riaprendo settori della società con un approccio basato sul calcolo del rischio ma rimanendo vigili su potenziali focolai di Covid-19″.

- Advertisement -

Per i vaccini contro il coronavirus servono oltre 100 miliardi di dollari. “Si tratta di una grande quantità di denaro ma è poca cosa rispetto ai 10 trilioni già investiti dai Paesi del G20 in stimoli all’economia per fronteggiare le conseguenze della pandemia”, ha detto il direttore generale lanciando l’allarme sul fatto che mancano i fondi per l’Accelerator-Act, l’iniziativa lanciata dall’Organizzazione mondiale della sanità con i governi e i partner il 24 aprile 2020 per accelerare lo sviluppo di nuove soluzioni (vaccini e terapie) contro il coronavirus e garantire che siano accessibili in modo universale e inclusivo, vale a dire in ogni luogo e per chiunque ne abbia bisogno. “C’è un grosso divario tra la quantità di risorse necessarie e quelle stanziate, siamo solo al 10% dei miliardi che servono”, ha spiegato Ghebreyesus ringraziando quanti “hanno contribuito finora”.

“La seconda ondata in Europa era inevitabile. Dopo potrebbe essercene un’altra e un’altra ancora. Questo virus non è stagionale ma ha dimostrato che se si allenta la pressione ritorna”, ha aggiunto  il capo per le emergenze dell’Oms, Mark Ryan, nel consueto briefing sul Covid-19 sottolineando che adesso la differenza la fa “la risposta a queste fiammate” del coronavirus.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati