Dati Covid in tempo Reale

All countries
229,927,024
Confermati
Updated on 21 September 2021 13:07
All countries
204,897,248
Ricoverati
Updated on 21 September 2021 13:07
All countries
4,715,744
Morti
Updated on 21 September 2021 13:07

Covid. Muore a 40 anni il musicista inglese no-vax Michael Birks. “Sono stato un po’ ignorante”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Il cantante britannico Marcus Birks, del duo The Chameleonz, 40 anni, noto per il suo scetticismo sul Covid, è morto venerdì scorso a causa del virus al Royal Stoke University Hospital, dove era ricoverato in terapia intensiva dall’inizio di agosto. Dall’ospedale, Birks ha continuato a sollecitare le persone a farsi vaccinare.

Il musicista aveva dichiarato alla Bbc di essere rimasto “scioccato” perché “si ammalava raramente”, aggiungendo che “se non sei mai stato malato, non pensi che ti ammalerai, quindi dai ascolto a quella roba”, vale a dire le posizioni no-vax. Secondo Birks, le informazioni distorte dei social media e dei teorici della cospirazione lo avevano convinto a non farsi il vaccino.

“Sono stato un po’ ignorante” ha ammesso, prima di fare un appello a favore della campagna per l’immunizzazione. Fate il vaccino, lo dirò alla mia famiglia e a chiunque vedrò”.

“Quando ti sembra di non avere abbastanza fiato, è la sensazione più spaventosa del mondo”, aveva detto il musicista alla Bbc all’inizio di agosto. I sintomi sono iniziati con una forma para-influenzale, che è progressivamente peggiorata fino al ricovero in ospedale.

La moglie di Birks, che è incinta, ha scritto su Facebook: “Il dolore che provo a scrivere questo è insopportabile, il mio cuore è stato strappato via, la mia anima e il mio mondo completamente in frantumi”, aggiungendo che Birks aveva detto: “La prima cosa che dirò a tutta la mia famiglia e a chiunque è di fare il vaccino”.

Altre News

Articoli Correlati