Dnipro. Solomiya suona il flauto per comprare giubbotti anti-proiettili per esercito ucraino

- Advertisement -

AgenPress – Solomiya Reut, sei anni di Dnipro, raccoglie fondi per i “supereroi” ucraini delle forze armate ucraine suonando il flauto.

Sua madre Ksenia Reut ha raccontato a Public di come la bambina aiuta l’esercito.

- Advertisement -

In due giorni a suonare il flauto, sua figlia ha raccolto la cifra necessaria per acquistare un giubbotto antiproiettile. Dice che continuerà a raccogliere fondi per tutto il tempo necessario.

Secondo Ksenia, suonare il flauto per aiutare con l’acquisto di equipaggiamento per l’esercito ucraino è esclusivamente un’iniziativa della figlia. E la madre della bambina ha solo sostenuto la sua idea e ha aiutato l’organizzazione.

“Ho raccolto quasi 5.000 grivna. Più di 5.000 conoscenti e amici di mia madre si sono buttati via e ne sono usciti undici! Per proteggerli e per far tornare a casa più supereroi vivi con la vittoria!” – dice Solomiya.

- Advertisement -

Secondo Ksenia Reut, sua figlia si esibisce sul palco dall’età di quattro anni, quindi non c’era dubbio che tutto avrebbe funzionato.

“In effetti, è anche un elemento di educazione affinché la  bambina capisca che la guerra non è lontana, ma che la guerra qui e che può colpirla, può far parte della nostra vittoria “, ha detto la madre della bambina.

Al momento non si sa quale dei “supereroi” ucraini riceverà un giubbotto antiproiettile da Solomiya, ma l’attrezzatura è già stata acquistata.

Oltre al “giubbotto”, il difensore ucraino riceverà anche una lettera del piccolo flautista.

“Abbiamo stampato le foto, le abbiamo messe in tasca. E quando il supereroe vedrà cosa gli abbiamo scritto in queste foto, avrà il cuore spezzato “.

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati