Elezioni. Renzi, per i giornali ho il 90% degli italiani contro. Meloni? Mandi un mazzo di fiori a Letta

- Advertisement -

AgenPress – “Il nostro coraggio pagherà. Leggo i giornali che dicono che ho il 90% di italiani contro, allora parlo a quel 10% di loro”.

E’ quanto ha detto oggi a Rtl 102.5 Matteo Renzi riferendosi alla corsa solitaria di Italia Viva alle elezioni politiche del 25 settembre.

- Advertisement -

“Dico agli italiani votateci, i seggi sono fondamentali se hai un’idea politica, ma se sei pronto a rimangiarti tutto per rimanere in Parlamento sei un quaquaraquà. Per i seggi: basta il 3 per cento. Ossia un milione di italiani. Me li cerco da solo, non vado dalle coalizioni”.

“Ci sono due modelli diversi di far politica – ha aggiunto -: c’è chi pensa che le idee contino meno degli scranni parlamentari e chi invece vuole prima le idee e poi lo scranno. Se il centrosinistra avesse detto ‘siamo per l’agenda Draghi’ avrei detto sì. Ma ora si tengano le loro patrimoniali”.

“Tutti  si stanno mettendo d’accordo, cancellando le proprie idee per la certezza del seggio. Non sono Di Maio che si fa eleggere con il simbolo del Pd. Io sono uno che preferisce andare da solo in questa Babele di coalizioni.  Letta ha proposto di aumentare le tasse, sembra che voglia far vincere la Meloni. Che dovrebbe mandare un mazzo di fiori a Letta”.

- Advertisement -

 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati