Eliseo 2022. Le Pen, 43% è una “vittoria eclatante”. Salvini: “sola contro tutti. Avanti insieme”

- Advertisement -

AgenPress – “Sconfitta? No, questa è una forma di speranza. L’aspirazione al cambiamento non può essere ignorata”. Lo ha detto Marine Le Pen nel suo discorso dopo il voto che ha riconfermato Emmanuel Macron all’Eliseo, definendo il suo risultato elettorale come una “vittoria eclatante”.

“Lancio stasera la grande battaglia delle legislative”, ha detto ai sostenitori riuniti nel suo quartier generale al Bois de Boulogne, la candidata sconfitta alle presidenziali francesi, Marine Le Pen. Per le legislative di giugno, che devono rinnovare il parlamento, Le Pen ha lanciato “un appello a tutti quelli che vogliono unirsi a noi per opporsi alla politica di Emmanuel Macron”. Le Pen ha concluso il suo discorso promettendo: “Non abbandonerò mai i francesi”.

- Advertisement -

Dall’Italia gli auguri di Matteo Salvini. “Complimenti a Marine Le Pen. Sola contro tutti, coerente e sorridente, hai raccolto il voto di 13 milioni di Francesi, una percentuale mai vista in passato. Avanti insieme, per un’Europa fondata su lavoro, famiglia, sicurezza, diritti e sulla libertà”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati