Emirati Arabi. Condannato a tre anni il cittadino americano Asim Ghafoor, ex avvocato di Khashoggi

- Advertisement -

AgenPress – Il cittadino americano Asim Ghafoor, ex avvocato di Jamal Khashoggi, giornalista assassinato nel consolato saudita di Istanbul nel 2018, è stato arrestato e condannato da un tribunale degli Emirati Arabi a tre anni di prigione per evasione fiscale e riciclaggio. Lo riferisce la Cnn citando l’agenzia di stato araba Wam, secondo cui il caso è emerso quando le autorità Usa hanno chiesto assistenza giuridica agli Emirati nelle loro indagini su Ghafoor per evasione fiscale e bonifici sospetti in quel Paese.

Il dipartimento di stato Usa ha riferito di aver sollevato il problema della sua detenzione con le autorità degli Emirati e ha auspicato che siano rispettati tutti i diritti e le garanzie del detenuto. Alcuni dirigenti americani hanno ammesso di essere a conoscenza della situazione ma che “non c’è alcuna indicazione che abbia nulla a che fare con Khashoggi”. Ieri a Gedda Biden ha invitato il suo omologo degli Emirati, lo sceicco Mohamed bin Zayed Al-Nahyan, a visitare la Casa Bianca entro la fine dell’anno, dopo relazioni glaciali negli ultimi mesi.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati