Dati Covid in tempo Reale

All countries
229,581,095
Confermati
Updated on 20 September 2021 20:04
All countries
204,550,148
Ricoverati
Updated on 20 September 2021 20:04
All countries
4,709,546
Morti
Updated on 20 September 2021 20:04

Eurostat. Nel 2018 in Italia il 27,3% della popolazione è risultata a rischio povertà

- Advertisement -
- Advertisement -

Agenpress –  In Italia nel 2018 il 27,3% della popolazione è risultata essere a rischio povertà o esclusione sociale contro il 25,5% del 2008.

E’ quanto ha reso noto l’Eurostat precisando che il nostro Paese figura tra i sette Ue dove oltre un quarto della popolazione è a rischio. Al primo posto si colloca la Bulgaria (32,8%) mentre l’Italia figura al sesto davanti alla Spagna (26,1%).

L’Eurostat europeo sottolinea che, nonostante la riduzione registrata in questi ultimi dieci anni nell’insieme dell’Ue – quando il tasso medio della popolazione a rischio è passato dal 23,7% (116 milioni) al 21,7% (109 milioni di persone) – l’obiettivo fissato per il 2020 di ridurre di 20 milioni la popolazione a rischio “resta lontano”.

Per quanto riguarda la situazione in Italia, i dati Eurostat specificano che tra il 2008 e il 2018 la quota della popolazione con introiti al di sotto della soglia fissata per determinare il rischio povertà è salito dal 18,9 al 20,3%, mentre quella delle persone in gravi difficoltà – non in grado di pagare bollette, riscaldamento, ecc – è passato dal 7,5 all’8,5%.

Altre News

Articoli Correlati