Finlandia e Svezia. Lavrov, nostra posizione dipenderà da forze che la Nato dispiegherà nel territorio

- Advertisement -

AgenPress – L’adesione di Finlandia e Svezia alla Nato probabilmente “non farebbe molta differenza”, secondo il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov affermando che entrambi i paesi “partecipano da molti anni alle esercitazioni militari della Nato”, in un commento citato dall’agenzia di stampa Ria Novosti.

Ma ha ribadito la posizione di Mosca secondo cui la risposta del suo Paese alla decisione di Svezia e Finlandia di richiedere l’adesione all’alleanza militare dipenderà dalle forze che la Nato dispiegherà sul loro territorio.

- Advertisement -

 La Russia ha deciso di ritirarsi dal Consiglio degli Stati del Mar Baltico,  ha poi annunciato accusando gli Stati occidentali di aver monopolizzato il consiglio, un organismo politico per la cooperazione regionale tra i governi fondato nel 1992. “Il loro obiettivo è di fare i loro propri interessi e di danneggiare quelli della Russia”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati