Firenze, il messaggio di Zelensky: “Questa guerra non è stata iniziata da noi, ed è un’invasione cinica e crudele da parte della Russia”

- Advertisement -

AgenPress. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky in collegamento con la manifestazione di Firenze ha dichiarato:

Questa guerra non è stata iniziata da noi, ed è un’invasione cinica e crudele da parte della Russia. Questa guerra non è solo contro gli ucraini ma contro i valori che ci uniscono, contro il nostro modo di vivere, è contro l’Europa, contro i valori occidentali. Sono convinto che cercherete di fermare la guerra come lo sta facendo ogni ucraino”.

- Advertisement -

Dite ai vostri politici di chiudere i cieli dell’Ucraina», affinché possano essere protetti dai razzi, dagli aerei, dai missili» russi, richiedendo dunque la no-fly zone sui cieli ucraini“.

Le sanzioni contro la Russia sono necessarie affinché ogni soldato russo capisca il prezzo di ogni sparo, e serve che il mondo degli affari capisca che i russi distruggono la vita: ogni azienda multinazionale deve uscire dalla Russia“.

Bombardano gli ospedali infantili perché non nascano più figli: immaginate cosa significa quando non si riesce a trovare la pace neanche in chiesa, perché vengono bombardate anche le chiese“.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati