Fiumicino. Distribuzione cibo per gatti colonie e per famiglie con cani sotto 15 mila euro di Isee

- Advertisement -

AgenPress – È stato presentato oggi in Piazzale Molinari a Fiumicino presso il centro di distribuzione alimentare della Misericordia il bando per la distribuzione di generi alimentari per colonie di gatti e per cani di proprietà di persone con redditi sotto i 15 mila euro di Isee. Presenti il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca, l’assessora ai Diritti degli Animali Alessandra Colonna, il Presidente della Commissione Diritti degli Animali Armando Fortini, il consigliere comunale Maurizio Ferreri, la governatrice della Misericordia di Fiumicino Elisabetta Cortani.

“Usciamo – ha dichiarato l’assessora Colonna – da due difficili anni di pandemia che hanno creato disagi economici alle famiglie e, purtroppo, costretto alcune di loro a trascurare cani e gatti. Per questo abbiamo deciso di sostenere le colonie feline e le famiglie con cani con un Isee sotto i 15 mila euro. Ringrazio gli uffici, la dirigente d’area Altorio e la funzionaria Pascucci per il grande impegno messo per raggiungere quest’obiettivo e naturalmente la Misericordia che aiuterà nella distribuzione degli alimenti per gli amici a quattro zampe. Solo per i gatti sono previsti un centinaio di pacchi da 20 kg di croccantini. Speriamo in futuro di poter incrementare ulteriormente lo stanziamento, attualmente di 10 mila euro. Nei prossimi giorni sarà reso noto il calendario dettagliato di distribuzione”.

- Advertisement -

“Non tutti i Comuni – ha aggiunto il vicesindaco Di Genesio Pagliuca – hanno preso iniziative del genere e ne siamo orgogliosi. L’attenzione ai diritti degli animali è un tema che ci ha sempre caratterizzato, fin dall’inizio. Come fatto in precedenza, prevediamo una campagna contro l’abbandono estivo. È già stata stabilita nuovamente anche la riduzione Tari al 50% per chi adotta cani e gatti dal canile convenzionato. Abbiamo supportato politiche sociali inclusive a sostegno delle famiglie, degli anziani ed anche degli animali. Crediamo nel valore istituzionale di queste iniziative, importanti per dare un aiuto concreto. Gli animali domestici fanno parte della nostra quotidianità, dobbiamo occuparci di tutti, nessuno escluso”.

“La Commissione – conclude il Presidente Fortini – sta lavorando su diversi fronti: un nuovo regolamento per la tutela degli animali, l’istituzione del Garante dei diritti degli animali e una convenzione rivolta alle famiglie che non hanno la possibilità economica di andare dal veterinario”.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati