Follia a Roma: gira con un pony ormai stremato. L’appello di Enrico Rizzi: “Fermatelo e chiamate la Polizia”

- Advertisement -

AgenPress. Da alcuni giorni, da mattina a sera, gira la città a cavallo di un piccolo pony ormai stremato, frustandolo e percorrendo oltre 10 km tra le vie romane.

Nessuno ad oggi è riuscito a fermarlo e proprio ieri è stato rivisto sul dorso del povero animale.

- Advertisement -

L’influencer animalista Enrico Rizzi rivolgendosi ai suoi 365 mila followers pubblica un video dove si vede l’uomo sfruttare il povero pony e se la prende con tutti: cittadini e forze dell’ordine.

Siamo il paese più ridicolo al mondo. Solo in Italia può succedere che questo soggetto da oltre 4 giorni gira le vie della Capitale a cavallo di questo povero pony ormai stremato, nella totale indifferenze di cittadini ed Istituzioni. Ma è possibile che nessuno si sia ancora preso la briga di fermarlo? Qualcuno vuol farmi credere che nessuna pattuglia della polizia o dei carabinieri lo ha notato? Per non parlare di chi lo filma ridendo, anzichè intervenire a tutela della povera bestiola. Siamo veramente disumani. Empatia, pietà, compassione…termini sconosciuti all’homo cosidetto “sapiens”.

Perfavore, se avete una coscienza e lo avvistate chiamate immediatamente il 112 ed informatemi tramite messaggio privato; l’animale sta seriamente rischiando di morire stremato e tutti noi abbiamo il dovere morale di intervenire quando un essere vivente indifeso è in difficoltà.” – si legge nella pagina facebook di Enrico Rizzi.

Roma, uomo a cavallo di un pony per dieci chilometri: pioggia di denunce dai cittadini

- Advertisement -

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati