Gb. Il principe Carlo sostituisce la Regina in Parlamento per il Queen’s Speech. E’ la prima volta

- Advertisement -

AgenPress – Il principe Carlo, erede al trono britannico, è arrivato a Westminster con la consorte Camilla per leggere il Queen’s Speech, il programma del governo presentato a Camere riunite in occasione dell’inaugurazione della nuova sessione parlamentare (Opening State of Parliament).

E’ la prima volta che viene delegato a sostituire la 96enne regina Elisabetta, mai assente a questo appuntamento istituzionale dal 1963, ma costretta ieri a dichiarare un ennesimo forfait a causa di asseriti problemi “di mobilità”. Alla cerimonia debutta inoltre il principe William, presente al lato di suo padre in veste di secondo nella linea di successione.

- Advertisement -

Oggi segna un “momento enorme” per il principe Carlo mentre pronuncia per la prima volta il discorso della regina, afferma Emily Nash, redattrice reale della rivista Hello. Sta svolgendo forse “la funzione più importante che la regina ha”, dice, aggiungendo il principe William – che dovrebbe anche essere presente insieme a suo padre – guarderà con “intenso interesse”.

Tuttavia, la cerimonia è stata rimescolata in modo da chiarire che la regina è ancora “molto in carica”, incarnata dalla presenza della Corona Imperiale in sua assenza.

L’assenza della regina dall’apertura odierna del Parlamento rappresenta il passaggio tra le generazioni nella famiglia reale, afferma Victoria Howard, editore del sito web reale The Crown Chronicles.

- Advertisement -

Il più significativo è il coinvolgimento del principe Carlo nel pronunciare per la prima volta il discorso della regina, ma anche la presenza del principe William.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati