Giappone. 21 cani hanno potuto viaggiare in treno con i loro proprietari direttamente in carrozza

- Advertisement -

AgenPress – Per la prima volta, sabato, 21 amici pelosi sono stati autorizzati a viaggiare liberamente in una carrozza speciale per animali domestici, nell’ambito di una prova della Japan Railways (JR).

I cani di solito devono viaggiare in un trasportino quando viaggiano sui treni ad alta velocità che sfrecciano in tutto il paese.

- Advertisement -

Tuttavia, la proprietà di animali domestici è un grande affare in Giappone e la domanda di viaggi più facili per gli animali domestici è in aumento.

I cani, che includevano Corgis, Pomerania e Schnauzer, si imbarcarono alla stazione di Ueno di Tokyo e fecero un viaggio di un’ora fino alla città montuosa di Karuizawa, a nord-ovest della capitale.

I loro proprietari – seduti su sedili ricoperti di plastica – si sono rilassati con i loro cani, invece di doversi preoccupare di essere angosciati o a disagio.

- Advertisement -

“Deve rimanere sempre in una portaerei quando viaggia, quindi lo controlliamo regolarmente”, ha detto all’agenzia di stampa AFP Yoko Okubo, durante il viaggio con il suo Corgi.

“Oggi non abbiamo bisogno di farlo e possiamo vedere la sua faccia. Possiamo viaggiare più comodamente in questo modo”.

Yoko Okubo con il suo corgi da compagnia

Si prevede che il settore, dominato da cani e gatti, raggiungerà 1,7 trilioni di yen (13,2 miliardi di dollari; 10,6 miliardi di sterline) nel 2022, secondo Statistica .

Passeggiando per Tokyo, puoi perdere il conto dei numerosi negozi dedicati agli accessori per animali domestici come collari tempestati di diamanti e passeggini per cani di marca di lusso. Nelle vetrine dei negozi saltellano soffici cuccioli, il cui prezzo è spesso di migliaia di dollari.

Quindi per alcuni proprietari di animali domestici, tenere i loro amati cagnolini in un piccolo trasportino – che non può pesare più di 10 kg in totale – sembra crudele.

Un cane marrone che guarda fuori dalla finestra con il suo proprietario

“Viaggiamo molto insieme, ma in passato mi sono sentito male per aver tenuto il mio cane in gabbia”, ha detto Yukari Seino, in viaggio con il suo chihuahua Chobi.

“Oggi non ci sentiamo stressati. Di solito viaggiare sul treno proiettile non è così divertente e ci annoiamo. Ma oggi è davvero divertente”.

Yukari Seino con il suo chihuahua domestico

Japan Railways ha lanciato la prova dopo che i clienti hanno chiesto modi più rilassati per viaggiare con i loro animali domestici e la società ha affermato che intende organizzare viaggi più adatti agli animali domestici in futuro.

I treni proiettili Shinkansen – velocità massima 320 km/h (198 mph) – sono noti per la loro pulizia impeccabile tanto quanto per la loro velocità ed efficienza.

Oltre ai sedili ricoperti di plastica, il personale ha anche messo dei purificatori d’aria nella carrozza e ha detto che sarebbe stata pulita in seguito per rimuovere ogni traccia di pelo di cane.

Due cani con padroni
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati