Dati Covid in tempo Reale

All countries
179,552,610
Confermati
Updated on 22 June 2021 04:27
All countries
162,537,734
Ricoverati
Updated on 22 June 2021 04:27
All countries
3,888,824
Morti
Updated on 22 June 2021 04:27

Giornata internazionale giornalisti uccisi, Sen. Fiammetta Modena (FI): “Attacco a un giornalista è alla democrazia”

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress. “Minacce di morte, insulti, aggressioni ai cronisti, taglio di fondi pubblici ai media che garantiscono la trasparenza delle istituzioni e che rappresentano voci libere, giornaliste e giornalisti uccisi  in Europa e nel mondo che dovrebbe essere la culla dei diritti e della protezione dei più deboli  – lo afferma Fiammetta Modena, Senatrice di Forza Italia, membro della  commissione giustizia – trentadue giornalisti e collaboratori di stampa sono stati assassinati dall’inizio dell’anno, per fortuna  un numero in calo rispetto al 2019.

Uno scenario con cui i giornalisti fanno i conti tutti i giorni, difendendo il diritto delle persone ad essere informate correttamente e il diritto-dovere di informare”.

“La libertà di espressione, in tutte le sue forme, é  l’essenza stessa della democrazia,  siamo al fianco di quanti hanno il coraggio di parlare per tutti noi – aggiunge l’esponente forzista – l’impunità moltiplica l’impatto dei crimini ed erode le società democratiche, alimentando la paura, la sfiducia e l’ansia”.

In questa giornata internazionale per porre fine all’impunità per i crimini contro i giornalisti  – conclude Fiammetta Modena –  mi piace ricordare per tutti  Simone Camilli, 6 anni fa moriva a  Gaza, giovanissimo giornalista, eroe nazionale, ucciso in guerra,  investito in pieno dall’esplosione di una bomba, proprio mentre stava filmando con la sua cinepresa le operazioni di un gruppo di artificieri alle prese con ordigno inesploso e sganciato qualche giorno prima da un F16 israeliano”.

Altre News

Articoli Correlati