Dati Covid in tempo Reale

All countries
232,241,069
Confermati
Updated on 25 September 2021 23:20
All countries
207,120,993
Ricoverati
Updated on 25 September 2021 23:20
All countries
4,756,374
Morti
Updated on 25 September 2021 23:20

Giustizia. Rosato (Iv), messi da parte Bonafede e Conte, fine della violenza giustizialista

- Advertisement -
AgenPress – “L’Italia vince! Sulla giustizia il governo Draghi ha mostrato la più profonda discontinuità rispetto a chi c’era prima.
Con la riforma sul processo penale votata oggi alla Camera, si mette definitivamente da parte la violenza giustizialista e si torna a difendere i diritti fondamentali sanciti nella nostra Costituzione. Quelli che abbiamo difeso per oltre un anno e mezzo dagli attacchi di Bonafede e Conte”.
Così il presidente di Italia Viva Ettore Rosato in un post su Facebook.
“Una riforma che servirà anzitutto a snellire i processi, a garanzia delle vittime (che meritano giustizia) e degli imputati che diventano eventualmente colpevoli dopo una sentenza, non dopo un articolo di giornale.
Oggi abbiamo vinto, perché dall’idea del “fine processo mai” si è tornati indietro. Ma la sfida è ancora impegnativa, bisognerà procedere con nuove assunzioni per recuperare l’arretrato accumulato nei tribunali, lavorare sulla giustizia riparativa e sulle pene alternative al carcere.
Siamo ottimisti, perché questa della riforma Cartabia è l’impostazione giusta che serve al Paese. Possiamo dire ancora una volta che ne è valsa la pena”
- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati