Gorizia. Uomo di 40 anni trovato morto in un garage. Il corpo con segni di percosse e ferite

- Advertisement -

AgenPress –  Un uomo di circa 40 anni, di Gorizia, è stato trovato privo di vita nel garage della propria abitazione. Sul corpo gli agenti della Questura di Gorizia hanno trovato notevoli segni di percosse e ferite dovute a un corpo contundente appuntito. Il ritrovamento è avvenuto in tarda serata e, secondo quanto si apprende una persona avrebbe notato la vittima ancora in vita, agonizzante, e ha immediatamente allertato i soccorsi.

Questi sono giunti subito ma l’uomo è spirato pochi minuti dopo in seguito alla gravità delle ferite riportate. Sul posto sta ancora operando la Polizia scientifica e gli agenti, coordinati dalla Procura della Repubblica. La vittima era tossicodipendente ma non aveva, e sembra non avesse mai avuto, rapporti con la criminalità. Ogni ipotesi viene presa in considerazione nelle indagini, da una lite finita in tragedia al pestaggio conclusosi con un involontario omicidio. Comunque, è per quest’ultimo reato che si procede. Nel caso del pestaggio, bisognerà capire se a picchiare la vittima sia stata una sola persona o più persone. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati