Governo. 1000 sindaci italiani chiedono a Draghi di rimanere. Appello bipartisan di 52 sindaci siciliani

- Advertisement -

AgenPress –  Ha superato quota 1.000 il numero dei sindaci firmatari della lettera aperta per chiedere a Mario Draghi di restare al governo. Lo fa sapere il primo cittadino di Torino, Stefano Lo Russo, tra i coordinatori dell’iniziativa con il sindaco di Firenze Dario Nardella.

Un nuovo appello a Mario Draghi per andare avanti “perché serve stabilità” arriva questa volta da cinquantacinque sindaci siciliani di ogni colore politico che hanno condiviso la lettera aperta partita dai sindaci delle principali città italiane. Un appello “bipartisan” dei primi cittadini della Sicilia che esprimono preoccupazione per la crisi di Governo “generata da comportamenti irresponsabili di una parte della maggioranza”. I sindaci siciliani chiedono a Mario Draghi di andare avanti perché c’è bisogno di “stabilità, certezze e coerenza per continuare la trasformazione delle nostre città perché senza la rinascita di queste non rinascerà neanche l’Italia”. 

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati