Home Politica Governo. Binetti (Udc): Completare leggi incompiute, italiani attendono decreti attuativi

Governo. Binetti (Udc): Completare leggi incompiute, italiani attendono decreti attuativi

0
31

AgenPress. “Alla luce delle ultime elezioni amministrative il vero problema è capire in che modo il Governo si regolerà, prendendo atto di una maggioranza profondamente cambiata rispetto alla sua rappresentatività esterna, percependo in che misura continuerà il pressing dei decreti leggi che bypassano l’azione parlamentare nella sua specifica funzione normativa.

 

Il paradosso è che spesso si tratta di Decreti Legge, di cui mancano sistematicamente i decreti attuativi, che dovrebbero rendere operativa la norma. Sono molte le norme approvate in questa legislatura e tuttora inapplicabili per carenza di decreti attuativi. Il Parlamento rincorre il Governo per ottenere, attraverso una complessa attività di emendamenti, che le leggi rispondano più e meglio alle effettive esigenze dei cittadini, ma subito dopo si trova a sollecitare con insistenza i ministeri per ottenere quei decreti attuativi, di cui non si vede l’approdo.

 

In definitiva è la stessa dinamica del lavoro e della integrazione Governo-Parlamento che dovrebbe recuperare la sua normalità e uscire dalla situazione di urgenza-emergenza in cui è piombata ormai tre anni fa e in cui non può rimanere fino al termine della legislatura. Superato il Referendum con un astensionismo preoccupante, ma confermato, sia pure in forma ridotta, dallo stesso voto alle amministrative, la domanda di democrazia vera che tutti ci dobbiamo porre è come recuperare il rapporto di fiducia con i cittadini, rilanciandone la partecipazione attraverso un’azione di rappresentanza più forte, coraggiosa e coerente “.

 

Lo sottolinea in una nota Paola Binetti, senatrice dell’Udc.