Dati Covid in tempo Reale

All countries
240,190,120
Confermati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
215,766,611
Ricoverati
Updated on 14 October 2021 18:56
All countries
4,893,211
Morti
Updated on 14 October 2021 18:56

Governo. I grillini Cabras e Crucioli voteranno “no”. Difficile una mediazione con Draghi

- Advertisement -
- Advertisement -

AgenPress – Salgono i parlamentari contrari al governo Draghi,  tra questi il  deputato Pino Cabras e il senatore Mattia Crucioli, che voteranno in modo contrario alla prima fiducia dell’esecutivo Draghi.

“Io non ci sto – afferma il deputato Pino Cabras – Voterò “No” alla fiducia al governo Draghi. Un appoggio a Draghi è qualcosa che non può trovare una mediazione. Sarà un “No” convinto. Il Movimento è in grandissima crisi. La nostra scelta è per l’opposizione. Vorremmo trascinare l’intero Movimento in questa scelta, chiedendo anche i ritirare i ministri. Ma questa sarà una scelta difficile da far passare per una dirigenza che ha accettato passivamente tutti i passaggi che ci hanno portato a questa capitolazione. Ci siamo venduti per un piatto di lenticchie. Se non si troverà un accordo tra di noi, il Movimento 5 Stelle si spaccherà. E non escludo che possiamo essere perfino la maggioranza contrari a Draghi”.

Anche il senatore Mattia Crucioli voterà “no”. “In questo momento in cui ci sono problemi gravissimi nel Paese, l’eventuale espulsione dal Movimento è l’ultima delle mie preoccupazioni. Se non saremo tutti a opporci, spero almeno che ci sia un gruppo tale da fare un’opposizione organizzata, anche eventualmente nelle forme di un altro gruppo parlamentare. O anche, se ci saranno i numeri e la possibilità di utilizzare un simbolo, anche formare un’alternativa. Una mediazione tra noi si Draghi è molto difficile”.

Altre News

Articoli Correlati