Dati Covid in tempo Reale

All countries
265,728,853
Confermati
Updated on 5 December 2021 08:12
All countries
237,671,407
Ricoverati
Updated on 5 December 2021 08:12
All countries
5,264,565
Morti
Updated on 5 December 2021 08:12

Green pass rafforzato, oggi summit tra governo e Regioni. Grave la situazione in Austria e Germania

- Advertisement -

AgenPress – Austria e Germania, travolte dalla quarta ondata di Covid-19, hanno già introdotto il cosiddetto sistema 2G: geimpft (vaccinati) e genesen (guariti). Ossia il green pass spetta solo a chi è vaccinato o guarito dal Covid e non a chi fa un tampone negativo. Un modo per incentivare le vaccinazioni e introdurre restrizioni – ancora tenui in giallo, ma pesanti in arancione – che non gravino su chi si è sottoposto all’immunizzazione. Resterebbe invariato il mondo del lavoro, con il certificato verde rilasciato a vaccinati, guariti e chi ha un tampone negativo.

È la proposta cui cercano di aggregare consenso i governatori che si vedranno e porteranno la loro posizione all’attenzione del Governo alla Conferenza Stato-regioni convocata dal ministro Mariastella Gelmini. Un appoggio alla posizione dei presidenti è arrivato oggi al segretario del Pd Enrico Letta.

- Advertisement -

Palazzo Chigi continua a frenare sull’ipotesi di stretta, forte di dati ancora rassicuranti su terapie intensive e ricoveri ordinari, anche se i contagi hanno superato quota diecimila portandosi ai livelli di maggio. In prima battuta l’esecutivo sembra studiare un provvedimento sull’obbligo della terza dose per sanitari e personale delle Rsa.

Tra le ipotesi al vaglio ci sarebbe di consentire attività ricreative a chi è vaccinato, nonostante il cambio di colore della regione, superando il limite di quattro persone a tavola nei ristoranti. Misura che varrebbe per la zona gialla, ma anche arancione dove le restrizioni sono severe, con coprifuoco, ristoranti aperti solo per l’asporto e chiusura degli impianti sciistici.

- Advertisement -

Altre News

Articoli Correlati